California Ãœber Alles: 250 MW di tetti solari al ritmo di un MW a settimana

Gli annunci del “più grande progetto fotovoltaico del mondo” si susseguono a un ritmo tale che non varrebbe nemmeno la pena di tenerci dietro, senonchè quello annunciato ufficialmente dalla compagnia elettrica Southern California Edison (SCE) è di dimensioni, al momento, realmente senza precendenti: 875 milioni di dollari per produrre elettricità pari a quella consumata da 162 mila abitazioni, installando moduli per un totale di 250 MW sui tetti di oltre 100 edifici della SCE, situati nell’area di Los Angeles. Per avere un termine di raffronto basti pensare che 250 MW sono più di 2,5 volte l’intera potenza fotovoltaica installata in Italia secondo gli ultimi dati del GSE. La prima installazione vedrà la luce il prossimo agosto e la struttura dovrebbe essere completata ” “procedendo a un ritmo di un megawatt alla settimana“, spiega una nota della compagnia – entro i prossimi cinque anni.

“Queste sono il genere di idee di cui ha bisogno la California per centrare i suoi obiettivi in materia di energia pulita e clima ” ha commentato il governatore Schwarzenegger. ” “Mi auguro che altri seguano questo esempio, immaginate quale incredibile sviluppo per le energie pulite sarebbe la diffusione di queste installazioni su tutti gli edifici commerciali dello Stato”.

L’obiettivo di queste installazioni “è soddisfare i picchi estivi di domanda di elettricità”, determinati dal grande caldo californiano, ha spiegato John Bryson amministratore delegato di Edison.

 

(redazione AESS)

Il video della conferenza stampa SCE alla presenza del governatore Schwarzenegger (in inglese)

http://www.sce.com/nrc/videos/solarevent/index.html