Emanato un bando GAL per la promozione delle energie rinnovabili nelle aziende agricole

Il GAL Antico Frignano e Appennino Reggiano ha emanato un bando per la concessione di aiuti diretti agli imprenditori agricoli per la promozione della filiera delle agroenergie rinnovabili nell’appennino modenese e reggiano. Le domande di aiuto devono essere presentate dal 16/02/2010 al 30/06/2010

Gli interventi ammissibili, finanziati al 50 % entro i massimali previsti dal  Reg. (CE) n. 1998/2006,  riguardano la realizzazione di:

– centrali termiche con caldaie alimentate prevalentemente a cippato o a pellets e di potenza

massima di 1 MW termico;

– microimpianti per la produzione di biogas dai quali ricavare energia termica e/o elettrica

(compresa cogenerazione) e con potenza massima di 50 kW elettrici;

– microimpianti per la produzione di pellets e oli combustibili da materiale vegetale, per una

spesa massima ammissibile di 100.000 Euro;

– microimpianti per la produzione di energia eolica di potenza massima di 30 kW;

– microimpianti per la produzione di energia solare di potenza massima di 30 kW;

– microimpianti per la produzione di energia idrica (piccoli salti) di potenza massima di 30 kW;

– piccole reti per la distribuzione dell’energia a servizio delle centrali o dei microimpianti realizzati

  in attuazione della presente Azione.

(redazione AESS)

Bando e modulistica:
GAL – Aiuti alle imprese agricole per la promozione della filiera dell’agro-energia