Fino a 60mila euro di detrazione per l’installazione di pannelli solari

Chi installerà impianti a pannelli solari termici per la produzione di acqua calda per usi domestici o industriali entro il 31/12/2007 avrà diritto ad una riduzione dell’imposta lorda pari al 55% del costo sostenuto, fino a un massimo di 60mila euro da ripartire in tre quote annuali, secondo le identiche modalità previste per le riqualificazioni energetiche degli edifici. L’opportunità non si limita alle abitazioni civili perchè il comma della Finanziaria fa esplicito riferimento anche alle coperture di piscine, strutture sportive, case di cura, scuola e università. Ulteriore aspetto di interesse del provvedimento può essere considerata l’assenza di limiti di cumulabilità con altri incentivi che siano eventualmente disponibili a livello locale. Anche in questo caso per godere delle detrazioni sarà però necessario l’ «attestato di qualificazione energetica».

(redazione AESS)

Il solare termico in Finanziaria

http://mx.ics-srl.com:8080/Aess/UserFiles/File/Newsletter/Finanziaria%202007/Finanziaria%202007%20-%203.htm