In arrivo nuovi bandi destinati ai comuni su solare e fv. Gia’ esaurito quello per le PMI ?

Nei prossimi mesi il ministero dell’Ambiente pubblicherà tre bandi per finanziare progetti destinati alla produzione di energie rinnovabili. Il primo bando da 10 milioni di euro riprende un vecchio progetto del 2001 ed e’ destinato alla realizzazione di pannelli radianti (solare termico) per Comuni e altri Enti locali. Prevede un cofinanziamento del 50% con la possibilità di installare 20 metri quadri di pannelli. Il secondo bando, denominato ”Il sole a scuola”, può contare su una dotazione finanziaria di 4,7 milioni di euro per installare al massimo 50 kW prodotti da pannelli fotovoltaici posizionati sui tetti delle scuole. Il bando prevede anche il coinvolgimento degli studenti con programmi didattici incentrati sulla razionalizzazione dell’energia. Il terzo bando, infine, da 2,6 milioni di euro riguarda impianti fotovoltaici da realizzare negli edifici di alto pregio architettonico e paesaggistico. Tra qualche mese, inoltre, anche le aree protette potranno usufruire di un cofinanziamento al 50% destinato agli enti gestori per l’applicazione delle tecnologie rinnovabili integrate nel paesaggio: impianti da 1 a 50 kW di energia prodotta da mini-eolico, solare termico, fotovoltaico e biomassa.

In occasione di un convegno promosso a Cagliari da Ministero dell’Ambiente e Kyoto Club, Tiziana Giudici della Direzione salvaguardia ambientale-energie rinnovabili ha poi ricordato che sta per essere completata l’istruttoria per il bando relativo agli impianti di energia rinnovabile riservato alle piccole e medie imprese. Al ministero sono già arrivate 1.117 domande per 80 milioni di euro di progetti da finanziare, mentre la dotazione disponibile e’ di 25 milioni di euro.

(fonte: ANSA)

Il bando rinnovabili del Ministero dell’Ambiente rivolto alle Piccole e Medie Imprese

http://www2.minambiente.it/news/bando_pmi_16_01_07.htm