Presentati i risultati del monitoraggio dei consumi reali di condominio Abitcoop certificato CasaClima

Sono stati presentati ieri, nel corso di un convegno tenuto in occasione della Settimana della Bioarchitettura, i risultati del monitoraggio dei consumi reali per uso riscaldamento, effettuato nel corso della scorsa stagione termica presso il condominio “Residenziale CasaClima” di Modena. L’edificio è stato realizzato dalla cooperativa di abitazione Abitcoop e certificato dall’ Agenzia CasaClima in classe B. Il monitoraggio ha permesso di accertare che, a fronte di un fabbisogno certificato di 43,4 kWh/m2 anno se ne è registrato uno effettivo, normalizzato rispetto alla stagione termica e alla temperatura interna effettivamente tenuta, di 35,8 kWh/m2 anno mentre il consumo reale misurato, non normalizzato e comprensivo delle perdite dell’impianto termico, ha raggiunto i 43,5 kWh/m2 anno. Sono stati inoltre analizzati singolarmente i consumi di 15 appartamenti in relazione alle temperature interne registrate e alla gestione dell’impianto termico e forniti consigli personalizzati alle famiglie dei residenti. Il lavoro, uno dei primi di questo tipo realizzati in Italia, è stato condotto con la collaborazione di AESS Modena che ha eseguito l’elaborazione dei dati. La pubblicazione è scaricabile dai siti AESS, Abitcoop e Bioecolab

(redazione AESS)

Monitoraggio dei consumi energetici “Residenziale CasaClima” di Modena