Certificare CasaClima in Emilia-Romagna

Avvio iter di certificazione

Per avviare l’iter di certificazione dovrà essere presentata ad AESS la seguente documentazione:

  • In formato cartaceo, solo la richiesta di certificazione firmata in originale recapitata a:

c.a. Settore Certificazione CasaClima Emilia-Romagna
Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena – AESS
Via Enrico Caruso, 3
41122 Modena

  • via mail a certificazionecasaclima@aess-modena.it:
    • una copia della richiesta di certificazione debitamente compilata in ogni sua parte, in formato pdf, scansionata e firmata;
    • Calcolo:
      • file di estrazione – da ultima versione del software di calcolo disponibile al momento della presentazione della richiesta;
      • stampa del calcolo timbrato e firmato;
    • Progetto:
      • tavola in formato .dwg completa di stratigrafie e nodi costruttivi – v. esempi documentali;
      • tavole di progetto formato A3 .pdf – con tavole dedicate per dettagli costruttivi;
    • Altra documentazione: scansione del titolo abilitativo edilizio permesso di costruire, SCIA, DIA, …), schede tecniche o certificazioni disponibili al momento della richiesta

Per la trasmissione è consigliato usare servizi di condivisione file di grandi dimensioni, disponibili gratuitamente sul web.

Per permettere il controllo del fabbricato e garantire la qualità e lo standard costruttivo CasaClima è opportuno presentare tutta la documentazione indicata prima dell’inizio dei lavori. Una mancata e/o incompleta documentazione può determinare la non assegnazione del protocollo univoco di avvio iter certificativo, nei casi meno gravi può invece impedire un efficace controllo della pratica e comportare un conseguente rallentamento della procedura di certificazione.

Una volta fornita tutta la documentazione sopra richiesta, AESS comunica l’avvenuto protocollo e recapita il preavviso di pagamento per la quota di pre-certificazione pari al 60% dell’intero importo. Dall’emissione del preavviso di pagamento decorrono 30 giorni entro i quali è possibile effettuare il versamento. Decorsi i 30 giorni l’iter di certificazione viene ritenuto annullato e la pratica viene archiviata d’ufficio. In nessun caso la quota versata viene rimborsata. La riammissione dello stesso edificio sarà subordinata all’invio di una nuova richiesta e comporterà il pagamento del relativo importo.


Tariffe Certificazione CasaClima

 

Certificazioni disponibili

CasaClima “standard”: Per certificare un edificio secondo lo standard CasaClima è necessario rispettare le prescrizioni presenti nella “Direttiva tecnica CasaClima”.

Consulta la documentazione per una CasaClima “standard”

CasaClima Nature: CasaClima Nature certifica un edificio non solo dal punto di vista energetico ma anche in relazione agli impatti sull’ambiente e sulla salute e il benessere delle persone che ci vivono. CasaClima Nature introduce una valutazione oggettiva dell’ecocompatibilità dei materiali e dei sistemi impiegati nella costruzione e dell’impatto idrico dell’edificio.

Consulta la documentazione per una CasaClima Nature

CasaClima-R: Bisogna tenere conto delle peculiarità dell’esistente e salvaguardare il carattere dell’edificio con le sue qualità architettoniche. Contrariamente alle nuove costruzioni la scelta delle opzioni tecniche è limitata ed è facile incorrere in errori. Una riqualificazione CasaClima tiene conto di tutti questi aspetti.

Consulta la documentazione per una CasaClima-R

CasaClima Open: Obiettivo del progetto software “CasaClima Open” è quello di permettere la certificazione CasaClima anche con programmi di calcolo commerciali e certificati dal CTI secondo direttive e normative nazionali. Così è possibile evitare il doppio calcolo e semplificare il lavoro di certificazione CasaClima dei progettisti.

Consulta la documentazione per una CasaClima Open

 

Edifici Certificati

Per conoscere gli edifici certificati da AESS in Emilia Romagna dal 2016 cliccare sul relativo link:

CasaClima “standard”, CasaClima Open, CasaClima Nature, CasaClima-R.

 

Consulenza CasaClima – Open day

Anche nel 2019 i Tecnici esperti CasaClima di AESS offrono gratuitamente a cittadini, tecnici, operatori del settore, esperti e non, un servizio d’informazione e consulenza tecnica sui temi della Certificazione CasaClima. Per avere maggiori informazioni clicca qui.

 

A chi rivolgersi

Per informazioni, problematiche, approfondimenti

mail: certificazionecasaclima@aess-modena.it
tel: Ing. Francesca Richeldi 059 453 210; Ing. Filippo Molinari 059 254 873