CENTO COMUNITA’

Il progetto CENTO COMUNITA’ prevede la creazione di un modello replicabile di comunità energetica rinnovabile (CER) con partecipazione del Comune di Cento, Imprese ed Associazioni finalizzato a promuove nel territorio l’accesso a sistemi energetici sostenibili, economici e moderni.

Il progetto intende avviare un percorso di co-progettazione con le imprese del territorio, fornitori di tecnologia ed enti territoriali, finalizzato alla realizzazione di una esperienza pilota basata sulla condivisione dell’energia prodotta da fonti rinnovabili (fotovoltaico) sfruttando il modello di comunità energetica appena introdotto in Italia con il recepimento della Direttiva Comunitaria REDII avvenuta con il D.Lgs. 199/2021 del 08/11/2021 (Gazzetta Ufficiale 01/12/2021).

Il modello permette la produzione ed il consumo di energia in siti diversi anche distanti fra di loro all’interno di una determinata porzione della rete elettrica, al fine di favorire nel territorio la progettazione di un modello di comunità energetica. Lo scopo del progetto è far sì che le comunità energetiche possano divenire uno strumento di pianificazione territoriale coerente con gli obiettivi di Agenda 2030 ed in particolare con l’obiettivo 7 (“Assicurare a tutti l’accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni”), l’obiettivo 11 (“Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili”) e l’obiettivo 12 (“Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo”).

AESS partecipa al progetto in qualità di ente facilitatore, revisore e formatore a supporto del Comune di Cento. Supporta inoltre l’ente nella verifica del miglior modello di gestione della comunità energetica compatibilmente agli obiettivi di ripartizione dei benefici attesi.