Mobilità sostenibileNews

Il Premio Mobilità

Il PREMIO MOBILITA’, istituito dall’Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile nell’ambito della Settimana della Bioarchitettura e della Sostenibilità, si propone di valorizzare e divulgare progetti e iniziative sviluppati da Università, Centri di Ricerca, Start-up, Aziende, ONG, Associazioni, Enti pubblici e Enti privati che operano nel settore della mobilità e dei trasporti di merci e persone, attraverso la selezione di progetti che abbiano contribuito alla transizione verso sistemi di trasporto mirati al raggiungimento della zero carbon strategy.

La prima edizione si è conclusa nel 2018 con la partecipazione di 31 iniziative da tutta Italia, da Nord a Sud, isole comprese. I soggetti proponenti si sono differenziati per tipologia, dimensione e caratterizzazione: enti pubblici (5) o associazioni di promozione del territorio (1), centri di ricerca ed università (8), imprese del settore privato (14 aziende private e start-up) e società di professionisti o consulenti (3).

Nella prima edizione sono state individuate tre categorie:

  1. RICERCA – INNOVAZIONE TECNOLOGICA: soluzioni tecnologiche innovative (hardware e software) per il trasporto delle persone e delle merci anche rivolte a incrementare la qualità, l’accessibilità, la sostenibilità ed l’integrazione dei servizi e delle tecnologie
  2. SERVIZI – MOBILITY MANAGEMENT: progetti che adottano o replicano soluzioni rivolte alla riduzione dell’impatto dei trasporti delle persone e delle merci sull’ambiente
  3. PIANIFICAZIONE – PUMS: iniziative originali sviluppate nell’ambito dei PUMS in relazione all’integrazione con altri strumenti di pianificazione, alla promozione dell’intermodalità dei trasporti, alla capacità di coinvolgimento dei cittadini/stakeholder e al monitoraggio della mobilità

I progetti candidati sono stati raccolti nella seguente pubblicazione che offre un’interessante collezione di buone pratiche e progetti innovativi sulla mobilità sostenibile in Italia.

DOWNLOAD BOOK PREMIO MOBILITA’ 2018