NewsRigenerazione Urbana

INCENTIVI PER IL NUOVO PATTO DEI SINDACI PER IL CLIMA E L’ENERGIA

Si segnala che la Regione Emilia Romagna con Delibera 2297 del 27 dicembre 2018 ha adottato una manifestazione d’interesse per la redazione del PAESC (Piano d’Azione per l’Energia e il Clima) rivolta a Comuni e Unioni di Comuni e per la partecipazione ad un successivo bando regionale per il finanziamento della sua realizzazione.

La Regione Emilia-Romagna avendo assunto gli obiettivi europei al 2020, 2030 e 2050 come fondamentale fattore di sviluppo regionale, intende supportare le Pubbliche Amministrazioni che rispondono alla manifestazione d’interesse con un bando per la concessione di contributi economici a fondo perduto quantificati in relazione agli abitanti residenti nel Comune o nell’Unione di Comuni che potranno arrivare fino a 30.000,00 euro. Si precisa inoltre che saranno riconosciute delle premialità per le Unioni che parteciperanno con tutti i comuni aderenti e per i Comuni risultanti da processi di fusione.

Nel 2015 infatti la Commissione Europea ha promosso la nuova iniziativa “Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia” che rappresenta l’evoluzione della precedente campagna del Patto dei Sindaci.

Se il PAES era focalizzato esclusivamente sulla riduzione delle emissioni (azioni di mitigazione), oggi il PAESC richiede anche la definizione di un piano per l’adattamento ai cambiamenti climatici: in questo modo Mitigazione e Adattamento si integrano in un unico documento. Il nuovo orizzonte temporale slitta dal 2020 al 2030 e gli obiettivi di riduzione della CO2 vengono aumentati al -40% rispetto al precedente -20%.

La manifestazione d’interesse va presentate entro il 22 febbraio prossimo, e richiede anche l’impegno ad approvare l’adesione al nuovo PAESC in Consiglio Comunale o in Consiglio di Unione PRIMA della data di presentazione della domanda di contributo (bando). Qualora l’Amministrazione sia interessata a partecipare, si consiglia pertanto di inserire già tale impegno all’interno dell’atto formale per la presentazione della manifestazione d’interesse. Orientativamente il bando verrà pubblicato in primavera.

AESS è ormai da molti anni che sta lavorando alla campagna Patto dei Sindaci ed ha pertanto acquisito competenze specifiche che saremo lieti di mettere a vostra disposizione. Per eventuali informazioni e approfondimenti, potete contattare Francesca Gaburro e Marco Odaldi rispettivamente agli indirizzi fgaburro@aess-modena.it e modaldi@aess-modena.it .

Di seguito il link al portale Energia della Regione Emilia-Romagna in cui potrete trovare maggiori dettagli:

http://energia.regione.emilia-romagna.it/notizie/2019/nuovo-patto-dei-sindaci-per-clima-energia-invito-enti-locali

Patto dei Sindaci per il Clima e l'Energia